SFR FEST 2016

19 – 22 maggio SENZA FAR RUMORE Fest

IL PROGRAMMA:

■ Giovedì 19 maggio ■
■ VALLANZASKA + Le Sgabole ■

Vallanzaska
Una tra le più note e affermate band della scena alternativa italiana. Stile scanzonato e ironico, come la scena milanese degli anni sessanta/settanta di Gaber e Jannacci, Cochi e Renato e altri a cui si ispirano e che mischiavano come loro ironia, poesia e attenta osservazione sociale. 

Le Sgabole
Le Sgabole nascono dalla passione per la musica punk italiana. Un suono che arriva dritto dagli anni ’90 italiani, con un tocco di Ska e Pop.

■ Venerdì 20 maggio ■
■ MARTA SUI TUBI + Bangarang! ■

Marta Sui Tubi
“Lostileostile” è il nuovo esplosivo disco dei Marta Sui Tubi, il sesto della loro carriera. Un concept album con al centro il tema dell’incontro, del confronto; con l’amicizia, l’amore, la morte, gli stati d’animo, l’ignoto, il futuro, la fuga.

Bangarang!
I Bangarang sono un sublime accRockio post-funk. È appena uscito “Religione Catodica”, un blob musicale multiforme di 60 anni di televisione italiana in dieci tracce.

■ Sabato 21 maggio ■
■ TWO FINGERZ + VACCA ■

Two Fingerz
Danti e Roofio portano sul palco “La Tecnica Bukowski”, uscito nel 2015, una bomba che mette insieme Hip Hop, sonorità Pop ed Elettronica. L’album include 13 brani inediti e collaborazioni d’eccezione: J-Ax, Lorenzo Fragola, Madman, Shade, Vacca, Dargen D’Amico & Valentina Tioli, e Ilaria (X Factor 2014).

Vacca
Sul palco, la sagoma dei capelli di Vacca è inconfondibile. Nel 2015 è tornato con il singolo “Il ragazzo coi dread” , registrato in Giamaica “L’Ultimo Tango” il suo quinto album ufficiale, un disco dove le sonorità Hip Hop si alternano a Reggae Dancehall e Ska in una sorta di ultimo viaggio che fonde, in un unico lavoro, tutte le passioni musicali dell’artista da sempre disponibile a mettersi in gioco e a sperimentare.


■ Domenica 22 maggio ■
■ IL CILE + Sonars ■

Il Cile
Il cantautore Lorenzo Cilembrini, in arte Il Cile, nasce fuori dalle luci dei talent show e si afferma con il brano “Cemento Armato” anteprima del disco d’esordio “Siamo Morti A Vent’Anni” (Universal Music Italia), che incontra fin da subito il favore della critica, del pubblico e degli addetti ai lavori, tanto da destare anche l’attenzione di molti illustri colleghi che ne lodano pubblicamente il talento.

Sonars
I Sonars sono un trio Astral-Pop formato nel 2014 da Serena Oldrati (tastiere) e i fratelli inglesi Frederick (chitarra) e David Paysden (batteria). Le loro sonorità prendono ispirazione da gruppi neo-psichedelici come Flaming Lips, MGMT e Tame Impala, mantenendo inalterata la passione per il rock degli anni 60’ e 70’.